Cesare Damiano (Pd): alle primarie non voterò per Renzi

MATERA – Alle primarie non voterò per Renzi, per una scelta politica e per i contenuti che esprime. Lo ha ribadito questa mattina a Matera l’ex Ministro del Lavoro e attuale capogruppo del Pd in commissione lavoro, Cesare Damiano, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione dell’associazione Lavoro&Welfare Basilicata, che ha avuto luogo nella sede della Camera di Commercio. Per uscire dalla crisi, ha ribadito l’esponente del Partito Democratico, occorre rigore ma anche sviluppo, perché puntare unicamente sulla prima di queste due variabili può alla lunga compromettere seriamente la tenuta del Paese. Non ci sono particolari preoccupazioni per l’assemblea del Partito, che si terrà domani, ha sottolineato Damiano, che però ha auspicato che dentro e fuori il Pd si allenti un po’ il tiro alla fune. I lavori sono proseguiti poi nel pomeriggio, quando, sempre nella sede dell’ente camerale, ha avuto luogo una tavola rotonda sul tema “Superare la crisi: più sviluppo, più lavoro di qualità”. Serve più stato sociale di stampo europeo, è stato osservato, e per quanto riguarda le imprese, occorre pensare ad una riduzione del cuneo fiscale, per il lavoro a tempo indeterminato. Occhi puntati poi al settore agro-alimentare che per la Basilicata rappresenta un importante volano, sul fronte occupazionale. Intervista e analisi nel video riportato nella pagina.

 

Share Button