- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Addizionale Irpef, la proposta dell’Idv: si differenzi per scaglioni

MATERA – Sull’addizionale comunale Irpef, si proceda differenziando per scaglioni di reddito. A lanciare la proposta è il consigliere comunale dell’Idv, Michele Paterino, attraverso un apposito ordine del giorno. I Comuni, fa notare l’esponente del Partito di Di Pietro, hanno la facoltà di stabilire le aliquote dell’addizionale comunale Irpef differenziate, in relazione agli scaglioni di reddito vigenti, in base a quelli stabiliti dalla legge. A questo proposito, l’ordine del giorno impegna dunque Sindaco e Giunta ad elaborare una seria ipotesi, da sottoporre alla commissione bilancio, anche in vista della elaborazione degli atti relativi al bilancio di previsione 2012. Un atto che rientrerebbe, fa notare ancora Paterino, tra gli impegni assunti dal centrosinistra, per l’applicazione di una fiscalità ispirata a principi di equità e di progressività tributaria.

Share Button