Santeramo: il sindaco Vito Lillo ritira le dimissioni

Vito Lillo, sindaco di Santeramo in Colle

Santeramo (Ba) – Ha ritirato le dimissioni il sindaco di Santeramo Vito Lillo e proponendosi al governo della città con una nuova giunta. I dettagli, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Città. Tre sono stati gli assessori che hanno abbandonato la poltrona Gabriele Cecca, con delega alla cultura e e allo sport sostituito da Giovanni Ladisi, al posto di Filomena Matera assessore ai servizi sociali Giuseppe Forese, Federico Parisi sostituirà Michele Laquale nel contenzioso e personale. Le motivazioni del prosieguo sono state ufficializzate con un comunicato di tutte le forze di maggioranza. Una più forte coesione con la decisione di portare a compimento il mandato sino alla scadenza naturale della consiliatura con il completamento del programma politico-amministrativo, che vede tra i suoi punti più salienti, la redazione del nuovo piano Urbanistico Generale, lo spostamento dell’area mercatale con la realizzazione delle connesse opere propedeutiche, l’apertura della nuova biblioteca mediatica ed annesso autitorium presso l’ex Enal, l’ammodernamento della pubblica illuminazione e il completamento delle opere in itinere.

Share Button