- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

I lavori del Consiglio comunale di Matera

Una seduta di Consiglio

MATERA – Si è conclusa qualche minuto fa, nella sala consiliare del palazzo della Provincia, a Matera, la seduta del Consiglio comunale. La riunione si è sciolta a poco meno di tre ore dall’inizio, per mancanza del numero legale alla ripresa dopo una pausa, seguita al dibattito sul penultimo ordine del giorno in discussione, firmato dal consigliere di Italia dei Valori, Cotugno, e da altri, avente per oggetto il “Referendum acqua pubblica e la moratoria delle norme sulla privatizzazione del servizio idrico integrato”. L’assemblea ha dibattuto molto sul tema e la sospensione era servita a cercare di raggiungere un documento di sintesi condiviso da maggioranza e opposizione. Slittano, pertanto, anche l’approvazione dell’ordine del giorno sulla “Dichiarazione di solidarietà e di adesione alla giornata mondiale per il rifiuto della miseria”, presentata dal primo firmatario Cotugno, del Pd, e la risposta a sette interrogazioni. Nel corso della prima parte della riunione, il Consiglio ha approvato a maggioranza l’ordine del giorno relativo alle “Problematiche riguardanti la scuola pubblica”, con primo firmatario il consigliere Cotugno di Sinistra Unita e ha compendiato due ordini del giorno in uno solo, approvandolo, relativi al potenziamento del collegamento tra Matera e Gioia del Colle, anche autostradale.

Share Button