Si è insediata la segreteria materana di Fli

Il logo di Fli

MATERA – Venerdì scorso, a Matera, presso gli uffici delle segreterie provinciali, si è svolta la riunione d’insediamento del nuovo movimento politico “Futuro e libertà per l’Italia”, che fa capo a Gianfranco Fini. Durante l’incontro sono state gettate le basi dell’azione programmatica da promuovere sul territorio. I temi ricorrenti nel corso dell’incontro, presieduto dal coordinatore provinciale, Pasquale Di Lorenzo, sono stati soprattutto due: il ricambio generazionale nelle istituzioni pubbliche e partitiche e una nuova spinta sociale sulle criticità, i problemi e le aspettative che insistono sul territorio. “Non esistono pregiudiziali rispetto alla possibilità di dialogo con tutte quelle forze politiche”, si legge in una nota dei Materani di Fli, “che antepongono alle fumisterie delle rendite di posizione, la volontà di proporre ai cittadini una nuova offerta elettorale basata sui programmi. Tra le prime iniziative concrete di “Futuro e libertà”, intanto, c’è l’appuntamento per sabato 20 novembre e domenica 21, con un gazebo informativo, per far conoscere il “manifesto” politico di Fli letto ed approvato durante la convention di Perugia.

Share Button