A Gravina il dissenso di tre consiglieri comunali

Il Palazzo del comune di Gravina in Puglia

Gravina in Puglia (BA). A Gravina i tre consiglieri di maggioranza del ‘Gruppo per le Libertà’ Angelo Lapolla, Giovanni Depascale e Lorenzo Carbone hanno evidenziato, in consiglio comunale, la fase di stallo e di agonia dell’amministrazione Divella, l’immobilismo intellettuale e il disinteresse verso “la politica vera”. I consiglieri hanno preso le distanze da quanto dichiarato dagli attuali assessori sulle pagine della stampa locale. “Il Gruppo per le Libertà” hanno letto in un intervento “ritiene che sia giunto il momento di dichiarare la propria completa estraneità ai giochi di potere, di non essere interessato ad alcun incarico o mansione, di non voler più essere convocato ad incontri e fantomatiche riunioni e, nel contempo, dichiara di voler sostenere unicamente ed assolutamente solo quelle proposte e quelle azioni che si riterranno produttive di benefici e crescita per la nostra città”.

Share Button