Il leader dell’API Rutelli a Matera per Adduce

MATERA – 23 marzo 2010. “Cambiare la legge sull’aborto non è il compito della politica. Piuttosto, si tratta di utilizzare la prevenzione e l’informazione per ridurre al massimo le interruzioni di gravidanza nel nostro Paese”. Lo ha ribadito, a Matera, il leader del movimento  Alleanza per l’Italia, Francesco Rutelli, a margine di un incontro con dirigenti ed elettori, che si è svolto presso l’Hotel Palace. Il tema dell’aborto, ha ribadito Rutelli, non è al centro della campagna elettorale, che invece deve affrontare i temi del lavoro, della sanità, dell’ambiente e delle infrastrutture, che sono di stretta competenza delle Regioni. Alleanza per l’Italia, che sostiene la candidatura di Salvatore Adduce alla carica di sindaco della città di Matera, si colloca, come è stato ribadito nell’incontro, al centro dello schieramento e si propone di unire i moderati, i liberali, i riformisti e i popolari. È caratterizzato anche da un sentimento ecologista moderato, sostiene la necessità di costruire una laicità positiva.

Share Button