Approvato il disegno di legge sui Consorzi Industriali

Potenza. Con 18 voti favorevoli del centro sinistra, un astenuto e 4 contrari (Pagliuca, Mattia , La Penna e Di Lorenzo) il consiglio regionale di Basilicata ha approvato il disegno di legge “Misure finalizzate al riassetto ed al risanamento dei consorzio per lo sviluppo industriale”. A nulla è servita dunque la protesta dei lavoratori del consorzio di Matera che ieri presidiavano il palazzo né la proposta, bocciata dal voto, dei consiglieri del PDL di adottare “ogni utile ed efficace strumento teso alla tutela dei livelli occupazionali nei due consorzi” mentre l’assise unanime ha detto sì all’ ordine del giorno che inserisce nella legge la garanzia della salvaguardia dei livelli occupazionali. Ma restano in piedi tutti i dubbi dell’opposizione, o come ha detto lo stesso Di Lorenzo il “legittimo sospetto” che la fretta di modificare la legge in piena campagna elettorale sia dovuta solo alla volontà di creare 5 nuove poltrone da assegnare.

 

Share Button