Altamura: I lavori del consiglio comunale

Comune di Altamura

Comune di Altamura

Altamura (Ba) – Un consiglio comunale dai toni piuttosto accesi ieri ad Altamura. A partire dalle interpellanze del consigliere del Pd Michele Cornacchia, in merito a due situazioni: ‘droga’ e ‘servizi sociali’. Sul primo punto il sindaco Stacca ha assicurato la presenza costante sul territorio delle forze dell’ordine, ma ha anche preannunciato un prossimo incontro con le stesse, per individuare nuove strategie di monitoraggio del territorio. Per quanto concerne i servizi sociali l’opposizione ha evidenziato uno scarso sostegno dell’amministrazione comunale ad attività di assistenza domiciliare soprattutto agli anziani disabili, caricando così le famiglie di ulteriori spese di assistenza privata. Ma il punto critico è stata ancora una variante parziale al piano regolatore per l’eliminazione delle fasce di rispetto della viabilità richiesta da un privato nel tratto tra via Bresso e via del Leccio. La relazione dell’Assessore Zaccaria, favorevole alla variante, è stata considerata dall’opposizione scarna ed elusiva. Per il consigliere Nicola Natuzzi del Pd è emersa la necessità di provvedimenti di carattere generale e non ‘ad hoc’ per il singolo cittadino. Anche il consigliere Michele Ventricelli di Sinistra e Libertà si è espresso negativamente su tali approvazioni che incentivano all’abusivismo di massa. Polemiche dunque sulla politica urbanistica condotta dall’amministrazione esulle funzioni autoritarie di cui si sta caricando il consiglio comunale. Tematiche su cui si discuterà certamente nel prossimo consiglio comunale previsto per il 29 Ottobre.

 

Share Button