Statua di De Gasperi, Giuseppe Olivieri (PDL): dibattito positivo.

La statua di Alcide De Gasperi

La statua di Alcide De Gasperi

MATERA – Continua il dibattito sulla ricollocazione della statua dedicata allo statista Alcide De Gasperi, attualmente collocata nel rione Spine Bianche, dopo che nei mesi scorsi l’assessore regionale all’agricoltura, Vincenzo Viti, aveva lanciato la proposta di trasferire nei Sassi l’importante opera realizzata in bronzo, non trovando però il consenso del sindaco della città, Emilio Nicola Buccico. A inserirsi nel dibattito è ora Giuseppe Olivieri, Commissario PDL Matera. La proposta di Viti, ribadisce lo stesso Olivieri in una nota, va contestualizzata nella precisa volontà di restituire alla giusta dimensione storica contemporanea la figura del grande statista, con particolare riferimento ai suoi rapporti con la città di Matera. Quello che Viti vuole farci riscoprire è l’amore per la nostra città, attraverso le lenti politiche di Alcide De Gasperi. Il merito della proposta sta infatti, secondo Olivieri, nell’opportunità offerta a quanti hanno saputo e voluto inserirsi nel dibattito aperto da Viti, attraverso opinioni, discussioni e punti di vista raccolti, nella ultime settimane, dai media. Senza sposare la causa di nessuna delle due principali correnti di pensiero, il partito della traslazione e quello del mantenimento, Olivieri rimarca il profondo senso di valorizzazione storica che ha fin qui accompagnato la discussione. A tal proposito, conclude Olivieri, non sarebbe assolutamente fuori luogo ragionare sulla possibilità di istituire in città una mostra permanente dedicata a De Gasperi, magari negli storici rioni Sassi, come segno indelebile del suo passaggio a Matera.

Share Button