Billie Joe Armstrong leader dei Green Day scopre di avere origini lucane

La cittadina lucana ottiene un’enorme popolarità sui social grazie a un post del cantante

Billie Joe Armstrong è il cantante leader della rock band californiana “Green Day”, da più di trent’anni sulla scena del rock mondiale, con all’attivo più di 85 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 6 Grammy Awards e un posto prestigioso nella Rock and Roll Hall of Fame.

Nella giornata di ieri Armstrong ha pubblicato i certificati di battesimo dei suoi trisnonni, Pietro Marsicano e Teresa Nigro (entrambi nativi di Viggiano), chiedendo aiuto ai suoi fan italiani per la traduzione dall’italiano all’inglese.

Il post di Armstrong in poche ore è diventato virale con più di 35.000 like ed ha avuto un’ampia visibilità mondiale con moltissimi commenti di italiani orgogliosi delle sue origini che citano la Basilicata e la città di Viggiano.

I trisnonni di Billie Joe Armstrong, Pietro Marsicano (nato a Viggiano il 17 agosto 1831) e Teresa Nigro (nata a Viggiano il 2 dicembre 1833) emigrarono da Viggiano negli Stati Uniti nella seconda metà dell’800 (probabilmente nel 1869) per poi stabilirsi in California a Berkeley. Il loro primo figlio Andrew Marsicano ebbe una figlia Frances Myrtle Marsicano che dette alla luce Andrew Marsicano Armstrong, padre di Billie Joe Armstrong.

La città di Viggiano è nota per la importante tradizione dei “musicanti di Viggiano” (nei quali figura anche la famiglia Marsicano) musicisti che si distinsero nel campo musicale ed emigrarono in tutto il mondo nell’800: questo spiegherebbe i racconti di Billie Joe Armstrong, spinto ad imparare a suonare fin dall’infanzia, che ricorda suo padre Andrew musicista amatoriale e la tradizione musicale della sua famiglia che si è tramandata nel corso delle generazioni.

“Billie Joe Armstrong” scrivono dal Fanclub italiano dei Green Day  “è sempre stato molto legato alle sue origini italiane ed ha manifestato in più occasioni il suo profondo desiderio di avere maggiori informazioni sulle origini italiane della sua famiglia, al punto che ha iniziato ad imparare la lingua italiana. Nel campo degli artisti italo-americani che hanno ritrovato un legame con il nostro paese vi sono precedenti importanti: l’attore Robert De Niro – che ha ricevuto la cittadinanza onoraria da Ferrazzano (CB), paese dei suoi bisnonni italiani emigrati in America – oppure ancora Roger Waters, Robert Davi, e innumerevoli altri artisti, attori e musicisti statunitensi con origini italiane che hanno ricevuto analoghe onorificenze e cittadinanze onorarie dai paesi d’origine dei loro antenati italiani”.

In quest’ottica potrebbe inserirsi la possibilità di conferire la Cittadinanza Onoraria della città di Viggiano a Billie Joe Armstrong, per il prestigio internazionale della sua carriera da musicista e per il legame che ha con Viggiano tramite la storia dei suoi trisnonni Marsicano e Nigro emigrati in California. Un invito all’artista a visitare i luoghi d’origine della sua famiglia ed un evento che potrebbe dare risalto alla città di Viggiano e alla Basilicata nelle cronache mondiali.

Share Button