“Preludi, intermezzi, arie d’opera” all’auditorium “Gervasio”

Il concerto di ieri sera al "Gervasio"

Il concerto di ieri sera al "Gervasio"

MATERA – “Preludi, intermezzi, arie d’opera”: si intitola così il concerto andato in scena ieri sera presso l’auditorium “Gervasio”, a Matera, organizzato dall’Orchestra di Puglia e Basilicata, nell’ambito della stagione concertistica materana. Il noto tenore Francesco Zingariello e la soprano Maria Antonietta Valente, accompagnati da Anna Giusto al violino, Rocco De Bernardis al clarinetto e da Roberto Corlianò al pianoforte, hanno interpretato alcuni brani tratti da “La Traviata” di Verdi, ed altri dal “Manon Lescaut” e dalla “Tosca” di Puccini, dalla “Carmen” di Bizet, ed alcune delle più belle romanze da salotto. La messa in scena della “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, invece, è il prossimo appuntamento della stagione concertistica materana, in programma il 16 ottobre, sempre all’auditorium di piazza del Sedile.

Share Button