Bari. In gravi condizioni l’elettricista folgorato mentre stava cambiando un’insegna al neon

Un elettricista di 51 anni è rimasto folgorato ed è ora in gravi condizioni, mentre sostituiva un’insegna pubblicitaria all’esterno del bar Big Ben di via Quintino Sella, nel centro di Bari. E’ successo attorno alle 14.

L’uomo era sulla scala mentre stava sostituendo un pannello pubblicitario luminoso, posto a bandiera sulla facciata del palazzo. Per cause non ancora chiarite, sarebbe venuto a contatto con un cavo elettrico che lo ha folgorato facendolo precipitare al suolo da un’altezza di circa due metri.

L’elettricista, provvisto di tutte le autorizzazioni per questo tipo di lavoro (secondo quanto già accertato dagli agenti delle Volanti), è stato subito soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato al Policlinico di Bari con l’assistenza di un rianimatore.

Le sue condizioni sono critiche. Sul posto sono giunti gli agenti delle Volanti, gli ispettori dello Spesal e operai dell’Enel per verificare l’impianto elettrico del bar. (ANSA).

Share Button