Bari. Viaggiavano sul lungomare, sbalzata dalla moto 19enne muore al Policlinico

Una giovane, Antonella Giada Quintavalle, di 19 anni di Bari, è deceduta in ospedale dopo i soccorsi che le hanno prestato in seguito a una caduta da una moto di grossa cilindrata.

E’ successo nel pomeriggio di ieri sul lungomare sud di Bari. Secondo quanto ricostruito dagli uomini della polizia municipale, la moto, una Yamaha XT 600, era condotta da un coetaneo della vittima.

Per cause da accertare, il giovane ha perso il controllo del mezzo. La motocicletta ha quindi urtato il marciapiede del lungomare con la ruota anteriore sbalzando la passeggera. Cadendo, Antonella Quintavalle, avrebbe sbattuto la testa sullo spigolo del marciapiede morendo al pronto soccorso del Policlinico. Il conducente della moto, invece, è stato trasportato da un’ambulanza del 118 all’ospedale Di Venere e ha riportato ferite guaribili in pochi giorni. Sono in corso le verifiche riguardo all’omologazione dei caschi indossati dai due giovani e sui requisiti della licenza di guida del conducente. (ANSA).

Share Button