Tra Bernalda e Pomarico i Carabinieri hanno sventato un furto di pannelli fotovoltaici e cavi di rame

BERNALDA – Due automobili e un furgone sono stati posti sotto sequestro dai Carabinieri che, la notte scorsa, hanno sventato un furto di pannelli fotovoltaici e cavi di rame. I veicoli sono stati intercettati lungo la strada provinciale che collega Bernalda con Pomarico: quando i militari li hanno bloccati, gli occupanti li hanno abbandonati e sono fuggiti nei campi, facendo perdere le tracce.

Share Button