Psr, presentato bando per incentivazione attività turistiche

E’ stato presentato oggi nella Sala Sassi del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali, a Matera, il secondo bando Misura 313, A e B per le incentivazioni alle attività turistiche del Programma di Sviluppo Rurale Basilicata 2007/2013.
All’incontro hanno partecipato il dirigente generale, Giovanni Oliva e l’Autorità di gestione del Psr Basilicata, Giuseppe Eligiato.
Il funzionario Giulio Fabrizio ha illustrato le due tipologie di azioni perseguibili, una per la realizzazione di infrastrutture su piccola scala (centri di informazione, segnaletica stradale, chioschi multimediali, rifugi), l’altra per le attività di progettazione, identificazione e realizzazione di itinerari e percorsi segnalati.
Le risorse pubbliche per l’intervento ammontano 2 milioni di euro, per finanziare azioni integrate volte ad incrementare l’offerta turistica incentrata su servizi, beni, risorse, produzioni tipiche, cultura e tradizioni. La misura è applicata sull’intero territorio regionale.
All’incontro sono intervenuti sindaci e tecnici degli enti locali ricadenti nella Provincia di Matera, già beneficiari dell’intervento, insieme a cooperative e consorzi operanti nel turismo, organismi di gestione di aree sensibili a valorizzazione turistica, associazioni di comuni e associazioni agrituristiche.
Il prossimo appuntamento per la presentazione del bando dedicato all’incentivazione attività turistiche, è in programma lunedì 31 marzo 2014, alle 10.30, nella Sala riunioni del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali a Potenza. Il bando scadrà il prossimo 30 aprile.

Share Button