Droga. Arrestati a L’Aquila tre studenti, denunciato un potentino

La squadra mobile ha arrestato tre studenti iscritti all’università, due siciliani e uno calabrese, con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Denunciato un quarto studente originario di Potenza. Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati 320 grammi di droga, oltre a bilancini di precisione e dosi già pronte per lo spaccio.

Share Button