Rotonda. Tenta un furto ma arrivano i Carabinieri e si nasconde nel sottotetto

ROTONDA – All’arrivo dei Carabinieri, allertati dalla padrona di casa che aveva sentito degli strani rumori, si era nascosta nel sottotetto dell’abitazione, ma, a Rotonda, una donna di 50 anni è stata scoperta e arrestata con l’accusa di tentato furto. Su disposizione del Procuratore della Repubblica di Lagonegro la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Share Button