Sanità Lucana. Verso l’abbattimento del “disavanzo”.

La Sanità lucana ha ridotto del 69 per cento il proprio disavanzo nel corso del 2012, passando da oltre 48 milioni e mezzo a poco più di 15 milioni il contributo aggiuntivo a carico del bilancio regionale rispetto alla quota di riparto del fondo sanitario nazionale.

Share Button