Mirabilia Network, il Made in Italy conquista i buyer internazionali

Oltre 1100 incontri nei BtoB tra imprese locali e straniere grazie a Mirabilia network e alla Borsa internazionale del turismo, ottava edizione, a Matera.

Presenti 147 aziende del settore enogastronomico e 137  del settore turistico in rappresentanza di  55 siti Unesco.

Nel corso della prima giornata sono stati firmati da Mirabilia, due accordi per la valorizzazione della rete per l’attivazione del Comitato di gestione con le isole Eolie e per memorandum d’intesa “per crescere a livello europeo con la costituzione della Rete europea delle Camere di commercio con l’ingresso di Francia, Spagna, Grecia, Bulgaria e Croazia in un’ottica di cooperazione a livello europeo per i territori ‘Patrimonio dell’Umanità'”.

Oggi invece i tavoli tra le imprese. I buyer internazionali hanno incontrato l’Italia, il Mezzogiorno e Matera la cui cultura di impresa sarà portata in tutto il mondo.

Share Button