Bari, Coldiretti promuove le filiere Made in Italy. “I consumatori hanno dimostrato di apprezzarne il valore”

In Camera di Commercio un incontro con il sottosegretario L’Abbate
Prodotti a più alto valore aggiunto, e soprattutto di qualità. Le filiere Made in Italy, a partire da quelle di grano e pasta ma non solo, convincono sempre di più i consumatori, e possono rappresentare una frontiera importante per le imprese, soprattutto in Puglia, come emerso da un incontro voluto dalla Coldiretti regionale in Camera di Commercio. Il Governo conferma di voler investire su certificazioni e km zero, come dice il sottosegretario Giuseppe L’Abbate.

 

Share Button