“Il geometra nella trasformazione urbana”, incontro a Matera

 

A Matera l’incontro sul tema “Il Geometra nella trasformazione urbana. Matera: da città dei sassi a capitale della cultura europea”,  secondo appuntamento che si inserisce nel ciclo di eventi “Conoscere il passato, riflettere sul presente, immaginare il futuro” ideato e promosso dal Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati per celebrare i 90 anni della professione. L’incontro materano è stato organizzato in collaborazione con il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Matera. Il contributo specialistico di una professione tecnica, come quella dei Geometri Italiani, è un fattore concorrente allo sviluppo sostenibile, economico e sociale del Paese. A confermare un assunto, anche rispetto a una delle tecnologie più promettenti per il prossimo futuro come la Blockchain, entrano in gioco l’appuntamento organizzato a Matera e l’intraprendenza di Giorgio Genangeli. Nel primo sono state affrontate le competenze professionali alla base di un modello di trasformazione urbana e gestione del territorio, con il secondo, un iscritto 57enne di Jesi, comune della provincia di Ancona, si è parlato dei nuovi strumenti digitali, come la Blockchain, nell’ecosistema immobiliare. Un progetto pilota dei Geometri Italiani, che non esclude i Sassi di Matera.

Share Button