Bari, commercialisti e avvocati sul piede di guerra: “Gli ISA stanno mettendo in ginocchio i professionisti”

Stefanì: “Chiediamo al Ministero di disapplicare gli indici, l’Agenzia delle Entrate ha comunicato errori a un mese dalla scadenza per presentare la dichiarazione”
Erano meglio gli studi di settore, ed è tutto dire. Manca un mese circa alla scadenza della presentazione della dichiarazione dei redditi, e i commercialisti denunciano che l’Agenzia dell’Entrate negli ultimi giorni ha inviato a partite Iva e aziende centinaia di migliaia di avvisi di ricalcolo degli Isa, gli indici sintetici di affidabilità in base ai quali vengono calcolate le tasse. Sono circa 300mila secondo l’Ordine nazionale i casi più critici, e per questo commercialisti e avvocati chiedono al nuovo ministro dell’Economia Gualtieri la disapplicazione degli Isa.

 

Share Button