Ex Ilva, Fim Cisl: “Urge manutenzione. Ci sono gru con freni non funzionanti”

“Abbiamo evidenziato all’azienda che l’incidente mortale che ha coinvolto il povero Cosimo riguarda delle segnalazioni che da tempo abbiamo fatto, anche alla precedente gestione commissariale – afferma il segretario generale FIM Cisl, Marco Bentivogli –  D’ora in poi bisogna che l’azienda ascolti con maggiore attenzione i rappresentati dei lavoratori addetti alla sicurezza e all’ambiente. Già quando c’era l’ex commissario Bondi era stato detto che l’impianto è senza manutenzione, con aree obsolete e fatiscenti e che possono creare gravi rischi per i lavoratori. Abbiamo chiesto all’azienda di inserire in questo senso un elemento di discontinuità”.

Sulla Cassa integrazione: “Abbiamo chiesto di riassorbire proprio nelle opere di manutenzione i cassintegrati. La manutenzione è urgente: ci sono gru con i freni non funzionanti”. Aspetto sul quale al tavolo è stata mostrata pare una apertura. “Arcelor Mittal ha chiesto ai sindacati di intendersi sulle priorità. Per noi la priorità è la vita”.

“L’incontro – conclude Bentivogli – è ancora altamente insufficiente”. Ad ore si saprà la data del prossimo vertice.

 

Share Button