Reddito di cittadinanza. In meno di due mesi presentate 950mila domande

Se per il Rei nel primo mese le domande erano state 80mila, per il reddito di cittadinanza quelle presentate in meno di due mesi sono invece 950mila. Parola del presidente dell’Inps Pasquale Tridico, che intervistato dal Fatto Quotidiano snocciola i dati, esclude “il flop” della misura e sottolinea che anche se con un tasso di rifiuto delle domande pari al 25% su quelle presentate, i dati aggiornati dicono che saranno 750mila circa le famiglie a percepire il reddito, “e le domande cresceranno ancora” aggiunge.

Reddito Cittadinanza. Domande presentate per Regione (aggiornato al 26 aprile 2019)

Per la precisione secondo i dati più recenti forniti dall’Inps (aggiornati al 26 aprile) sono 946.569 le domande presentate. La Campania è la regione che ha fatto registrare il maggior numero di richieste, 160.333, seguita dalla Sicilia, con 150.590 domande.

Superiori alle 80mila le richieste in Lazio, Puglia e Lombardia (rispettivamente 87.500, 83.190 e 82.696). In Basilicata si è vicini a quota 10mila (9.150).

Le regioni con il minor numero di domande presentate sono invece la Valle D’Aosta (1.259), il Trentino (3.355) e il Molise (5.952).

Per quanto riguarda i canali utilizzati per inoltrare le richieste sono i CAF ad essere maggiormente utilizzati (con 709.521 richieste), seguiti dalle Poste (222.645) e dai patronati (14.403).

Mentre è in corso la distribuzione delle prime card con gli accrediti, prosegue il reclutamento per i tremila posti da “Navigator”, ovvero le figure professionali che aiuteranno i beneficiari del reddito di cittadinanza a orientarsi nel mercato del lavoro.

L’incarico di collaborazione durerà fino al 30 aprile 2021 con un compenso lordo di 27.338 euro annui oltre a 300 euro mensili (sempre lordi) a titolo di rimborso spese forfettario (per viaggio, vitto e alloggio). Al momento sono circa 20mila le domande presentate ma c’è tempo fino alle 12.00 dell’8 maggio prossimo per inoltrare (esclusivamente) online la propria candidatura.

Share Button