A Potenza convegno su controllo indipendente esterno negli enti pubblici

Il controllo indipendente esterno sulla gestione degli enti pubblici. Tema al centro di un convegno tenutosi a Potenza presso l’Universita’ della Basilicata.

Vi è il ciclo d’affreschi di Ambrogio Lorenzetti, intitolato “Allegoria ed effetti del buono e del cattivo governo”, a rappresentare il convegno promosso a Potenza dalla Sezione di Controllo regionale della Corte dei Conti, Ordine dei Dottori Commercialisti provinciale e Università della Basilicata.

Nell’Aula Magna del campus di Macchia Romana, protagonista il “Controllo indipendente esterno. Diversi oggetti, diversi sistemi di valutazione.” Ovvero l’insieme delle verifiche, anche interne, agli enti che gestiscono ingenti quote di risorse pubbliche, obbligati per legge ad attenersi a parametri di legittimità e nell’improntare la loro gestione a criteri di efficacia ed economicità.

Tra gli intervenuti, il Presidente della sezione regionale di controllo della Corte dei Conti lucana, Rosario Scalia. ed il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti potentino, Luigi Vergari.

In platea, diversi funzionari pubblici, interessati ai temi del controllo sulla sana gestione finanziaria delle Regioni e degli enti locali, di copertura delle leggi di spesa e adeguatezza dell’intervento pubblico. Emersa l’esigenza di “sburocratizzare”, non solo per garantire la trasparenza dei processi ma anche per agevolare il lavoro di controllo. Nell’occasione, inoltre, presentata la raccolta degli atti del seminario di studi su “La valutazione delle politiche pubbliche”, tenutosi il 20 settembre scorso nel capoluogo lucano.

Share Button