FCA. Raggiunti obiettivi del piano 2015-2018: premio del 4% in busta paga

Fca pagherà un premio pari al 4% della retribuzione contrattuale annua ai lavoratori italiani del Gruppo per il raggiungimento del 90% degli obiettivi previsti nell’ambito del contratto collettivo specifico di primo livello del quadriennio 2015-2018.

Lo ha comunicato oggi l’azienda ai sindacati sottolineando che il premio sarà erogato in maniera uniforme per tutti i settori.

Il premio quadriennale di redditività di gruppo sarà pari a 880 euro medi in Fca, che corrisponde al raggiungimento del 90% degli obiettivi, e di 704 euro medi in Cnh Industrial, che corrisponde al raggiungimento dell’86% degli obiettivi (per la prima fascia gli importi sono rispettivamente di 820 e di 656 euro, mentre per la terza fascia di 1.080 e di 864 euro). È l’ultima spettanza dell’accordo del 2015, che ha portato ai lavoratori di Fca complessivamente in quattro anni 6.759 euro in Fca e 5.196 euro a quelli di Cnh Industrial. Lo spiegano in una nota i sindacati. Si tratta – precisano Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri Fiat – di importi tassati con l’aliquota di favore del 10% al posto di quella ordinaria.

Share Button