Bari, sottoscritta convenzione tra ANCI e LUM

Stare al passo coi tempi, sviluppando competenze e professionalità idonee, a beneficio di tutti i cittadini. L’università Lum Jean Monnet e Anci Puglia hanno sottoscritto una convenzione proprio con queste finalità, attivando iniziative formative tese a sviluppare quelle capacità necessarie per tutti i dipendenti pubblici pugliesi. Il Master universitario di II livello in “Programmazione e Gestione delle Risorse finanziarie delle aziende e amministrazioni pubbliche è stato presentato nella sede dell’Anci Puglia. “Il complesso quadro normativo che investe l’assetto istituzionale – ha dichiarato Antonio Decaro, in qualità di presidente nazionale dell’associazione nazionale dei Comuni italiani – costringe il personale ad una formazione continua e le istituzioni ad una valorizzazione delle risorse umane dei Comuni. L’Anci quindi – ha poi proseguito Decaro – ancora una volta si dimostra attento alle esigenze dei Comuni e dei suoi dipendenti, ma anche portatore dell’interesse collettivo dei cittadini, perchè una Pubblica Amministrazone che funziona significa migliori servizi per i cittadini e un migliore lavoro per i dipendenti”. Snellire quindi i processi di governo all’interno dell’amministrazione pubblica, aiutando i dipendenti ad adeguarsi più facilmente alle innovazioni tecnologiche e al processo di digitalizzazione, questi gli obiettivi della convenzione siglata.

Share Button