Consorzi di Bonifica. A Bari la protesta degli agricoltori

Sono giunti da tutta la Puglia, gli agricoltori per protestare sotto la sede del Consiglio regionale pugliese, contro l’approvazione della legge di riforma dei Consorzi di Bonifica commissariati del consigliere Pentassuglia, approvata dalla IV^ Commissione consiliare permanente. Una legge che, se approvata, costringerà gli agricoltori pugliesi a pagare ad Acquedotto Pugliese un prezzo dell’acqua maggiorato del 10% di IVA, oltre al pagamento dei servizi della bonifica. Al fianco degli agricoltori pugliesi, anche Coldiretti.

Share Button