Pavia, la Basilicata protagonista a Mirabilia 2018

La Basilicata protagonista alla settimana edizione del progetto di rete “Mirabilia Network”, quest’anno ospitato nella suggestiva location del Palazzo Esposizioni della Camera di commercio di Pavia, storico edificio in riva al Ticino che dal 1958 ospita le manifestazioni fieristiche.

Due giornate, quelle di venerdì 26 e di sabato 27, rivolte alla valorizzazione della promozione turistica dei siti UNESCO meno noti e del patrimonio enogastronomico territoriale, proponendo ad un pubblico internazionale la ricchezza dell’offerta turistica coniugata a quella dell’agro-alimentare.

La borsa del turismo culturale e dell’agroalimentare “Mirabilia” nasce da un network istituzionale tra la Camera di Commercio di Matera, Unioncamere, le Camere di Commercio di Potenza, Pavia, Benevento, Caserta, Crotone, Genova, Bari, Messina, Molise, Perugia, Potenza, Riviere di Liguria, Sassari, Sicilia Orientale, Udine, Venezia Giulia e Verona , ICE Agenzia e il Ministero dello Sviluppo Economico.

Le Giunte camerali di Matera e Pavia, guidate a Pavia dal presidente Franco Bosi e a Matera dal presidente Angelo Tortorelli, a giugno scorso avevano già sottoscritto un protocollo di intesa sugli aspetti che riguardano, appunto, il turismo e la valorizzazione dei territori.

L’evento che prende il via oggi rappresenta il seguito di un sodalizio strategico per le due città, distanti solo geograficamente.

Share Button