Taranto, Cementir: ok alla cassa integrazione fino a dicembre

Vertenza Cementir, c’è la proroga della cassa integrazione straordinaria per altri 13 lavoratori, oltre ai 47 che già ne godevano, fino al 21 dicembre.

A darne notizia i sindacati che, nei giorni scorsi, hanno incontrato i vertici dell’azienda. Hanno sottoscritto l’accordo, in Regione, con cui la Cemetir assume l’impegno a presentare “l’istanza per l’ampliamento dell’utilizzo medio del già concesso intervento di integrazione straordinaria salariale” previsto dal primo luglio al 21 dicembre appunto. I lavoratori rientreranno dunque a lavoro tra una settimana.

Share Button