Lavoro: prorogati tirocini per 825 ex beneficiari Copes Basilicata

Sono stati “prorogati, almeno fino al 30 settembre 2018, presso gli stessi soggetti ospitanti, i tirocini di inserimento sociale (Tis), attivati nell’ambito del Po Fse 2014-2020, per 825 beneficiari già appartenenti alla platea del Programma Copes. (Categoria B)”. A rendere noto il provvedimento, “approvato dalla Giunta regionale con un impegno finanziario di 1.617.000,00 euro, è l’assessore alle Politiche di sviluppo, Roberto Cifarelli”. “Considerato il target dei destinatari e la finalità di orientamento e di inclusione sociale perseguita dai Tis – ha spiegato l’assessore – la Regione ha ritenuto opportuno prolungare l’azione formativa, finalizzata all’inserimento/reinserimento lavorativo degli ex beneficiari Copes, anche per garantire efficacia all’intero percorso. Fin qui, l’esperienza dei tirocini ha avuto ricadute positive per l’accrescimento professionale, l’inserimento e la piena integrazione nelle comunità locali dei tirocinanti. La proroga delle attività – ha concluso l’assessore – presuppone successivamente un’azione complementare, mirata alla realizzazione di interventi personalizzati di promozione in uscita dai tirocini, che consentano l’acquisizione di competenze lavorative e sociali”.

Share Button