Fisco. Anche nel 2018 serviranno 5 mesi di lavoro prima di pagare tutte le tasse

Saranno necessari 5 mesi di lavoro al contribuente italiano, anche nel 2018, prima di ‘pagare’ tutte le tasse dell’anno, Irpef, Imu, Tasi, accise, Iva, Tari e altro. Solo dal 2 giugno, “Tax Freedom Day”, in sostanza, gli italiani inizieranno a guadagnare in maniera netta per se stessi e le loro famiglie.

Lo segnala la Cgia di Mestre, evidenziando tuttavia un calo della pressione fiscale dello 0,5% rispetto al 2017.

Share Button