Basilicata. Da Regione e Ministero 7,5 milioni di euro per i danni da neve del 2017

Ammontano, fino a questo momento, a 7,5 milioni di euro le risorse disponibili per i danni causati dalla nevicata di gennaio 2017, di cui 6,5 milioni dal dipartimento Politiche agricole della Regione Basilicata, a cui si aggiunge un milione di euro stanziato dal Ministero, “comprendenti per la prima volta anche i danni alle produzioni, su un totale di circa 14 milioni di euro di disponibilità nazionale ripartita alle regioni”.

Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, il dipartimento politiche agricole. Del milione di euro destinato alla Basilicata, 898 mila euro andranno agli interventi compensativi dei danni subiti sia dalle produzioni che dalle strutture, causati dalla nevicata straordinaria e successiva. La restante parte (113.476 euro) è destinata alle imprese agricole “quale contributo per la riduzione degli interessi maturati nell’anno 2017, conseguenti alla proroga delle operazioni del credito agrario”.

La Basilicata è “tra le prime cinque regioni – è scritto nella nota – per percentuale di danni riconosciuti dal decreto ministeriale”.

Share Button