Confindustria, Boccia a Bari: “Tap è strategico, la questione dell’approfondimento energetico non è trascurabile”

Il presidente degli imprenditori alla preassise: “Necessarie le infrastrutture per colmare il gap tra Nord e Sud. Bene la manovra finanziaria anche se servono correttivi”

Via libera immediato a Tap e ok a manovra del Governo. Il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia a Bari chiude il tour prima dell’assemblea nazionale e rilancia sul tema delle infrastrutture.

Tap non può essere messo di nuovo in discussione, perché la questione dell’approvvigionamento energetico in Italia resta primaria. Il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia rilancia la questione dalla preassise dell’associazione a Bari, ultimo appuntamento prima dell’assemblea nazionale. E promuove seppure non a pieno la manovra che sta prendendo forma in Parlamento, riforme salvate incluse.Capitolo importante resta quello delle infrastrutture, come puntualizza anche il presidente di Confindustria Bari e Bat Domenico De Bartolomeo.

Share Button