Regione Puglia, ci sarà un coordinamento dei Gal. “Rappresentanti regionali e provinciali”

Di Gioia: “Non ci sono più ricorsi, via alla programmazione”

La Regione Puglia vara l’attività dei Gal per la programmazione 2014-2020 e pensa a una legge che li trasformi in agenzie regionali.

Un’associazione che rappresenti i Gal nei rapporti con la Regione Puglia, ma non solo. La nuova legge per la gestione dei fondi europei destinati allo sviluppo rurale che trasformi i gruppi di azione locale in vere e proprie agenzie regionali è ormai in fase di approdo in Consiglio regionale, e per l’assessore Di Gioia, che ha riunito i rappresentanti dei Gal in assessorato, è il momento di partire con la programmazione.

Share Button