Ilva, il ministro del Lavoro, Poletti: si vada avanti ma azienda dia risposte

“Sull’Ilva di Taranto la penso come il ministro Calenda, che è poi anche la posizione del Governo: noi pensiamo che bisogna andare avanti con il confronto ma l’azienda deve dare una risposta a fronte di impegni che erano stati assunti in partenza come quadro generale”.

A dirlo il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti a margine dell’Assemblea dell’Anci. Sui livelli occupazionali e salariali dei lavoratori il ministro ha poi aggiunto “che il ministro Calenda ha chiesto di rifissare i punti di partenza mettendo in atto il confronto, che prevede che di fronte all’accordo di cessione c’è anche un accordo di confronto con le organizzazioni sindacali nel merito dell’organizzazione del lavoro, dei salari e di tutto il resto”.

Share Button