Bari, nuova stazione marittima per il porto e più misure di sicurezza

Patroni Griffi: “Nuovi varchi entro sei-sette mesi, poi amplieremo dogana e controlli”

Un nuovo volto per il porto di Bari entro pochi mesi con i lavori che permetteranno maggiore sicurezza e più comfort per i passeggeri.

Una nuova stazione marittima per il porto di Bari, adeguata alle esigenze di sicurezza e controllo del traffico di persone e merci in entrata soprattutto dai paesi extra UE, e tornelli per le auto in ingresso con scanner integrato. Nel giro di pochi mesi lo scalo marittimo barese cambierà faccia, come ha annunciato in conferenza stampa il presidente dell’autorità portuale Ugo Patroni Griffi.

Lavori che partiranno immediatamente, soprattutto per quanto riguarda l’adeguamento delle corsie carrabili di uscita dalle navi, pronte in sei-sette mesi.

Share Button