Cinesi interessati a FCA. L’azienda: riceviamo contatti ma non commentiamo indiscrezioni

A richiesta della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob) italiana, Fiat Chrysler Automobiles ha precisato oggi con un comunicato di “non avere altro da aggiungere a quanto già dichiarato in risposta a voci di mercato il 21 agosto 2017”. In una nota l’azienda infatti dichiarava di non essere stata approcciata da Great Wall Motors riguardo al brand Jeep o ad altre questioni relative al suo business.

Nel comunicato odierno FCA ammette di ricevere “talvolta contatti in merito a possibili operazioni strategiche e valuta tali contatti conformemente ai suoi doveri verso gli stakeholder” ma “non commenta le indiscrezioni di mercato e non intende commentare ulteriormente su eventuali contatti”.

In Basilicata si segue con interesse, questa come altre notizie che toccano da vicino FCA. Proprio ai microfoni di TRM network il segretario generale della UIL Basilicata, Carmine Vaccaro commentava con preoccupazione le indiscrezioni circa l’interessamento da parte dei cinesi ad acquisire solo il ramo aziendale Jeep, con l’obiettivo di diventare leader del mercato.

Share Button