Impresa giovanile. Unioncamere Basilicata: Potenza tra i primi posti in Italia

Dati positivi per le imprese a guida giovanile nel Potentino. A renderlo noto è il Centro Studi Unioncamere Basilicata, dal quale emerge un trend in aumento riferito al primo semestre 2017. Sono, infatti, ben 524 le nuove imprese con a capo un under 35 nate in provincia di Potenza. In particolare, nei primi sei mesi dell’anno, a fronte delle 145 cessazioni, il saldo della natimortalità di aziende giovanili risulta dunque ampiamente positivo, + 379, e consolida lo stock complessivo delle imprese condotte da under 35 a 4.064 unità, pari al 10,63% sul totale delle imprese registrate in provincia.

“Avevamo osservato con curiosità e interesse questa dinamica già nel 2016, quando il nostro territorio si era collocato tra i tre più dinamici in Italia – è il commento del presidente della Camera di Commercio di Potenza, Michele Somma. Proprio in direzione delle nuove leve, avanzata la “possibilità – ha evidenziato – che il sistema camerale può offrire ai neo imprenditori ma anche agli aspiranti imprenditori, alla luce della recente riforma e dei compiti che ci sono stati assegnati nell’ambito della Pubblica Amministrazione”.

Inoltre, l’ente camerale sarà presente con supporto e mentoring al festival dell’innovazione Heroes in programma il prossimo settembre a Maratea. Prevista una giornata di anticipazione dedicata ai vincitori di una call che punta a formare un gruppo di lavoro sull’autoimprenditorialità. In palio 2 percorsi di incubazione della durata di due mesi.

Share Button