Turismo, boom per la Puglia nell’estate 2017: incrementi a due cifre negli alberghi

Salomone (Confindustria): “Lavorare perché cronaca e intolleranza non ci danneggino”
Matrimoni vip in Salento, movida a Gallipoli, Gargano assediato sì dagli incendi ma anche dai bagnanti. E’ un’estate boom per il turismo pugliese, con incrementi anche a due cifre rispetto ai dati già lusinghieri del 2016. Aeroporti di Puglia rende noto che nei primi sette mesi dell’anno gli arrivi dall’estero sono aumentati del 15%, e del 17,8% se parliamo del solo mese di luglio.
Resta da combattere solo una “cattiva fama” che resta attaccata al Sud tra fatti di cronaca nera e scivoloni più o meno mediatici di alcuni operatori turistici, per dirla eufemisticamente, “intolleranti” verso alcune tipologie di clienti.

 

Share Button