Basilicata, attività produttive. Cifarelli: “Accelerare l’utilizzo dei fondi comunitari”

Proseguire la strada già tracciata in Dipartimento e accelerare la spesa per l’utilizzo dei fondi comunitari. E’ il lavoro che attende Roberto Cifarelli, già capogruppo di maggioranza in Consiglio con il Partito Democratico e nuovo assessore alle Attività Produttive della Regione Basilicata.

Su anticipazione del Rapporto Svimez 2017, la terra lucana consolida la ripresa rispetto al resto del Mezzogiorno, dato che alimenta la fiducia ma che “non deve indurre – ha sottolineato il componente del governo Pittella – a tralasciare le situazioni di povertà“. Tra gli obiettivi dei prossimi mesi la creazione della cultura d’impresa.

Nel confermare l’atteso avvio del Reddito Minimo d’Inserimento, Cifarelli ha parlato di rinsaldare il metodo della concertazione con aziende e sindacati. Dopo l’estate, previsto il piano triennale del Siap su apprendimento e formazione, la Proposta di Legge sul diritto allo studio e lo stanziamento di 10 mln di euro per continuare la digitalizzazione delle scuole oltre allo stanziamento di 25 mln per l’adeguamento sismico delle strutture.

Tra le politiche del lavoro, in autunno, incentivi per circa 15 mln diretti all’autoimpiego e formazione, tra le politiche di sviluppo, avviso pubblico Industria 4.0 con dotazione totale di 12,5 mln per l’innovazione delle tecnologie, 29 mln a valere su PO Fesr 2014-2020 per i Piani di Sviluppo Industriale e 12 mln all’avviso per le imprese turistiche, culturali e creative e dello spettacolo. Entro l’anno, iniziative per facilitare l’accesso al credito e l’efficientamento energetico.

Settembre sarà un mese importante: entro il 30 ci sarà la riforma dei Consorzi Industriali, in particolare quello di Potenza indebitato per circa 40 mln, mentre qualche giorno prima, il 18, il governo regionale e Ministro De Vincenti inaugureranno il Campus alla SATA di Melfi. Un annuncio che arriva mentre cresce la preoccupazione per le ore di cassa integrazione nello stabilimento FCA.

Share Button