Fiera del Levante, firmato a Bologna l’accordo per la Newco

L’ente fieristico bolognese parteciperà con il 15% alla nuova società capeggiata dalla Camera di Commercio di Bari

Una ‘newco’ tra BolognaFiere e Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Bari per la gestione dell’attività della Fiera di Bari. E’ quanto si legge in una nota secondo cui BolognaFiere parteciperà con una quota del 15% alla realtà “che si propone di rilanciare il ruolo del Quartiere fieristico di Bari, con una particolare attenzione alle opportunità di sviluppo nell’area del Mediterraneo”. Nel dettaglio, viene spiegato, “la ‘newco’ rappresenta un’importante occasione per la valorizzazione delle competenze territoriali pugliesi e delle naturali vocazioni del tessuto economico, andando a sviluppare nuovi business che porteranno, parallelamente, significative ricadute per l’intera l’economia locale”. L’intesa, siglata oggi, “si propone di sviluppare un mix di nuovi eventi – fiere, convegni, festival – che nasceranno dall’incontro dei know-how di BolognaFiere e Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bari. Nell’ottica di un nuovo corso, finalizzato a più dinamiche strategie commerciali – conclude la nota – la ‘newco’ si avvarrà del contributo professionale di quattordici risorse individuate per le attività della società”.

Share Button