Basilicata. In prima Commissione audizione su stabilizzazione precari

L’avvio del processo di stabilizzazione dei precari della Regione, “dopo le norme approvate in tal senso dal Consiglio regionale con la legge di variazione al bilancio di previsione 2017/2019, e le problematiche relative al personale trasferito alla Regione dalle Province sono stati al centro dell’audizione svolta ieri nella prima Commissione (Affari istituzionali) presieduta da Vito Santarsiero (Pd”).

Ad essere ascoltato – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa del Consiglio regionale – il dirigente generale del Dipartimento Presidenza della Giunta, Vito Marsico, il quale “ha fatto il punto sulle procedure in atto”.

Nel comunicato è anche sottolineato che “dopo l’audizione, la Commissione ha preso atto, esprimendo parere favorevole all’unanimità, su un provvedimento amministrativo che riguarda la ‘Ripartizione finanziaria in capitoli dei titoli, delle tipologie e delle categorie delle entrate e delle missioni, dei programmi e dei titoli delle spese, in seguito alle variazioni apportate dalla legge regionale n. 18/2017 al bilancio di previsione pluriennale 2017/2019’. Alla riunione dell’organismo erano presenti, oltre al presidente Vito Santarsiero (Pd), i consiglieri Lacorazza, Robortella e Giuzio (Pd), Bradascio (Pp), Pace e Romaniello (Gm), Napoli (Pdl-Fi) e Leggieri (M5s)”.

Share Button