Ilva, il direttivo FlmUniti: “Lotteremo per i nostri diritti”

La difesa del posto di lavoro, la tutela della salute e della vita. Con questi obiettivi una squadra di operai Ilva si è riunita per portare avanti la propria battaglia.

“Dopo l’aggiudicazione del complesso industriale alla AM INVESTICO ITALY con l’annuncio di migliaia di esuberi e il mantenimento in vigore dei decreti che permettono l’uso di impianti altamente inquinanti, la prospettiva per i lavoratori ILVA è inaccettabile”. Cosi Antonio Ferrari, segretario nazionale del direttivo. L’intento è di fermare con azioni forti ” l’illegalita’ in atto”. Non sarà accettata la svendita neanche di un posto di lavoro annuncia il direttivo .

Share Button