- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Partita in Basilicata raccolta firme per referendum su separazione carriere di Giudice e PM

Da oggi a Potenza, da domani anche a Matera e la prossima settimana a Lagonegro

E’ cominciata oggi nel Palazzo di giustizia di Potenza la raccolta delle firme per il referendum sulla proposta di legge costituzionale per la separazione delle carriere tra giudice e pubblico ministero: la raccolta delle firme proseguirà per i prossimi sei mesi anche negli altri Tribunali della Basilicata e in molti centri lucani. La raccolta delle firme – che domani comincerà a Matera, e la prossima settimana a Lagonegro (Potenza) – ha preceduto un convegno dal titolo “La Riforma Orlando e i diritti della difesa. La separazione delle carriere in magistratura. Le ragioni della proposta di legge”, e si svolge nella settimana di sciopero degli avvocati con l’astensione dalle udienze. “Quella del referendum – ha detto il presidente della Camera penale distrettuale della Basilicata, Giuseppe D’Addezio – è una proposta importante lanciata a livello nazionale da Matera, a febbraio, nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario dei penalisti italiani. Se il referendum va in porto, finalmente si potrà avere un processo equilibrato con parti tutelate davanti a un giudice terzo. Tutti possono firmare, non solo gli avvocati, e ipotizziamo anche altri periodi di astensione per continuare la protesta contro il pacchetto ‘Giustizia’”. (ANSA).

Share Button