Basilicata. Mollica al convegno Caritas di Tricarico: da Legge stabilità sforzo per il sostegno contro la povertà

“Dall’inizio della crisi ad oggi, la povertà assoluta, ovvero la condizione di coloro che non hanno le risorse economiche necessarie per vivere in maniera accettabile, è aumentata in Italia fino ad esplodere”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, Franco Mollica, intervenendo nel corso del convegno della Caritas diocesana, a Tricarico (Matera). “Nel 2014 – ricordato Mollica, secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa del Consiglio – il Consiglio regionale approvò un mio emendamento alla legge di Stabilità, con il quale veniva riconosciuto la somma di 200 mila euro alla Caritas regionale che, attraverso forme di sostegno già attuate altrove, quali il microcredito sociale e progetti di etica sociale, doveva portare avanti e implementare la realizzazione di progetti a livello locale per contrastare il dilagante fenomeno del disagio sociale”.

“La legge di stabilità per il 2016 – ha concluso – ha segnato una netta discontinuità rispetto alle scelte del passato, sotto due profili. È stato compiuto uno sforzo senza precedenti con lo stanziamento di 600 milioni di euro per il 2016 e di 1 miliardo assicurato stabilmente a partire dal 2017. Rispetto alla progettualità, è stata prevista la presentazione di un disegno di legge delega per la riforma del settore, che porterà all’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà, il reddito di inclusione (Rei). A livello regionale dal mese di maggio parte il reddito minimo di inserimento (Rmi)”.

Share Button