Cina e Puglia amiche nel nome del turismo e della cultura

Firmato in Regione un protocollo d’intesa per sviluppare rapporti più stretti di collaborazione

La Cina è vicina, e non solo per l’attrazione culinaria che evidentemente la Puglia esercita sull’ex Celeste Impero. Il protocollo firmato in Regione Puglia dal direttore del dipartimento Cultura e Turismo Aldo Patruno e dal rappresentante dell’Associazione Cinesi per l’amicizia con i paesi stranieri Lyu Hongwei mira a rafforzare la collaborazione con un popolo di un miliardo e 350 milioni di potenziali turisti.

E magari chissà, sulla scia di Inter e Milan, ai cinesi potrebbe pure interessare il Bari calcio. Ma non a breve scadenza.

Share Button