Di Leo Biscotti, premiata a Parma per la miglior campagna Social

Il biscottificio “Di Leo Pietro” – nato nel 1860 ad Altamura, e con stabilimento produttivo a Matera – si è aggiudicato uno degli “Award” di “DolciSalati & Consumi”, la manifestazione “dedicata alle migliori iniziative di marketing e comunicazione realizzate nel 2016 dalle aziende del settore alimentare”.

Il riconoscimento – è scritto in una nota – è stato conferito alla “Di Leo” per l’iniziativa di responsabilità sociale “All’orango io ci tengo” giudicata “migliore campagna new media”.

Con il progetto – raccontato attraverso un sito dedicato, video e social – viene destinato l’1% del ricavato dalle vendite di una tipologia di biscotti alla difesa degli orangutan dell’isola indonesiana di Sumatra, minacciati dalla distruzione delle foreste in cui vivono per fare spazio, principalmente, alle piantagioni di palma da olio.

“Ricevere un premio per l’iniziativa ‘All’orango io ci tengo’ ci riempie di orgoglio – ha detto l’amministratore unico, Pietro Di Leo – e contribuire alla realizzazione di un progetto di salvaguardia ambientale dell’isola di Sumatra rientra nella nostra presa di posizione sul tema ‘olio di palma’. Dopo averne valutato l’aspetto salutistico non potevamo ignorare l’aspetto ambientale, ovvero l’impatto della deforestazione, per far posto alle nuove piantagioni di palme da olio, sull’ecosistema”. A sei mesi dal lancio sono stati donati circa 30 mila euro.

Share Button