Inaugurato il nuovo attrattore turistico lucano. Il “Ponte alla Luna” a Sasso di Castalda

E’ stato inaugurato a Sasso di Castalda, il nuovo attrattore turistico della Basilicata: il ‘Ponte alla Luna’, in onore di Rocco Petrone, ingegnere tra i protagonisti delle imprese spaziali degli anni Sessanta, i cui genitori emigrarono proprio dal piccolo comune lucano.

Il Ponte inaugurato alla presenza delle massime istituzioni civili, religiose, dell’Apt Basilicata al completo e di numerosissimi curiosi e appassionati, è un ‘attrattore delle emozioni’. Incastonato in un percorso naturalistico si divide in due parti: si parte dal ponte ‘piccolo’ di Fosso Arenazzo, a 70 metri di altezza e lungo 93 metri.

Un antipasto prima di salire, attraverso un sentiero ben tracciato, all’imbocco del ponte maggiore, a 120 metri da terra, su un’altitudine di circa 975 metri sul livello del mare, con una campata lunga 300 metri ed un percorso che è quasi impossibile realizzare in meno di 30 minuti.

Il ponte sarà aperto al pubblico a partire da sabato. Il prezzo del biglietto è di 15 euro. Per informazioni è possibile visitare il sito internet dedicato al progetto.

Share Button